web analytics
samsung galaxy z flip thom browne edition

Ecco il primo video hands-on di Samsung Galaxy Z Flip

Sarà presentato il prossimo 11 febbraio, ma intanto Samsung Galaxy Z Flip è il protagonista di questo primissimo video hands-on. Nella breve ma significativa clip vediamo il nuovo pieghevole, sia da aperto che da chiuso. Così facendo ci è possibile anche vedere come verrà sfruttato il second display sulla parte esterna, finora mai visto in azione. Per la precisione, si tratta di un piccolo schermo Super AMOLED da 1.06″ con risoluzione da 300 x 116 pixel e rivestito da un Gorilla Glass 6.

Samsung Galaxy Z Flip mostrato per la prima volta in un video hands-on

Contrariamente allo schermo esterno del Samsung Galaxy Fold, un vero e proprio display funzionale, quello del Samsung Galaxy Z Flip sarà più un accessorio. Mentre terremo chiuso il pieghevole, su questo piccolo schermo saranno visualizzate le informazioni relative a orologio, data e carica residua. Anche se non viene mostrato nel video, non escludiamo che su questo display verrà visualizzato nome e/o numero delle chiamate in arrivo.

Una volta aperto, è possibile vedere il display principale. Siamo di fronte ad un’unità Super AMOLED Infinity Flex da 6.7″ Full HD+, con supporto HDR10+. Tutto attorno a questo display c’è una cornice simmetrica, priva di notch o ingombri diversi sopra, sotto o ai lati. Tuttavia, la selfie camera è incastonata nel display all’interno del foro centrale, in uno stile uguale a Galaxy Note 10 e la futura famiglia Galaxy S20. Ma bando alle ciance, vi lasciamo al video in questione:

Aggiornamento 10/02

Un altro video leaked ci mostra come sarà il nuovo pieghevole Samsung. Ma non nella versione standard, bensì nella particolar Thom Browne Edition. Disponibile non in tutti i paesi, avrà un costo maggiorato ma comprenderà vari accessori, fra cui le cuffie true wireless Samsung Galaxy Buds+.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
youtube tiktok
YouTube pensa a “Shorts”, il possibile rivale di TikTok