HardwareNews

Pocketalk: arriva il mini traduttore che abbatte le barriere linguistiche

Arriva in commercio Pocketalk, il dispositivo portatile per la traduzione vocale istantanea. Il piccolo dongle distribuito da Sourcenext, il più grande produttore di software, hardware e prodotti IoT in Giappone, cambierà per sempre il modo di viaggiare ed interfacciarsi col mondo!

Pocketalk supporta ben 74 lingue

Pocketalk 2

Pocketalk basa il suo funzionamento sull’AI, dotato di Wi-Fi e display touch a colori da 2.4 pollici è perfettamente in grado di riprodurre in modo accurato ben 74 diverse lingue. Il piccolo device si configura come l’oggetto ideale per chiunque ami viaggiare ed abbattere barriere linguistiche e culturali: via smartphone e vocabolari, Pocketalk riuscirà a tradurre in maniera simultanea tutte le conversazioni ed è pensato proprio per la comunicazione bidirezionale.

Basato sui migliori motori speech to text, di traduzione e sintesi vocale e coadiuvato da microfoni per la cancellazione del rumore di alta qualità, risulterà essere l’ideale in ogni ambiente e situazione. Ad aiutare il funzionamento troviamo poi un’autonomia che si aggira sulle 7 ore di utilizzo continuo.

Pocketalk – prezzo e disponibilità

Pocketalk è disponibile in Italia a partire da questo mese nella colorazione White (mentre le Gold e Black arriveranno tra non molto) ad un prezzo suggerito di 299€. Da Gennaio sarà possibile acquistare il prodotto presso le più importanti catene commerciali. Inoltre, nel nostro paese Pocketalk arriverà con una SIM integrata con due anni di traffico dati.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.