Google Assistant a breve prevederà ritardi su tutti i voli d’interesse

google assistant novità I/O 2018

Google continua ad innovare il proprio assistente vocale. L’aggiornamento questa volta riguarda la possibilità di avvisare gli utenti circa ritardi di voli aerei. Mentre la funzione attuale riesce a notificare ritardi dell’aereo ricercato, il prossimo update garantirà avvisi anche su voli successivi, andiamo a vedere le principali novità.

Google Assistant incrementa la funzione di avviso per voli in ritardo

Google Assistant

Come abbiamo già anticipato, Google Assistant gode già di un servizio simile ma, la nuova implementazione, seppur a prima vista superflua, potrebbe diventare cruciale per tutti i viaggiatori. Questo perché con il nuovo funzionamento, gli utenti potranno tenersi aggiornati non solo sui voli direttamente prenotati, ma anche sui successivi.

LEGGI ANCHE: UBI Banca disponibile su Samsung Pay e Google Pay: ecco quando

Il nuovo update porterà l’Assistant a funzionare come le notifiche di traffico per le zone percorse abitualmente. Oltre a fornire un vantaggio considerevole ai fruitori del servizio, la nuova funzionalità porta Google a fare ancor più passi in avanti rispetto ai rivali per quanto riguarda l’interazione AI con tutti i servizi disponibili.

LEGGI ANCHE: Amazon fa pace con Google: la Chromecast è nuovamente in vendita

Come spesso accade, inoltre, il roll out dell’aggiornamento non avverrà immediatamente a tutte le latitudini ma, ragionevolmente, partirà in America per poi protrarsi a macchia d’olio negli altri continenti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.