samsung pieghevole 2018

Il primo Samsung “pieghevole” era identico a ZTE Axon M | Foto

Samsung sembra pronta a presentare il suo primo, costosissimo, smartphone pieghevole durante il prossimo MWC. Fra i vecchi prototipi, poi cancellati, concepiti prima di arrivare al risultato ne sbuca uno molto simile a ZTE Axon M, attualmente in commercio. Alcune foto permettono di farsene un’idea.

Samsung: il primo smartphone pieghevole è uguale a ZTE Axon M

samsung pieghevole

A livello estetico il prototipo non ricorda i device con Infinity display, piuttosto assomiglia agli smartphone della serie S5 ed S6. Il display principale ha un rapporto d’aspetto 16:9, a questo è affiancato un secondo pannello che può essere nascosto piegando lo smartphone. Non manca la. presenza del jack audio da 3,5 millimetri.

LEGGI ANCHE: LG brevetta uno smartphone pieghevole con doppia batteria

Il prototipo potrebbe coincidere con un brevetto depositato da Samsung a dicembre 2017, quindi meno di un anno fa. Tuttavia, la User Interface a bordo lascia pensare che il dispositivo sia stato progettato intorno alla metà dal 2015. Il suo nome in codice è Project V mentre il modello sarebbe identificato con SM-G929F.

La somiglianza con ZTE Axon M è molto forte. Tuttavia, sembra che Samsung abbia deciso – ed è comprensibile – che si tratta di un modello troppo “vecchio” per poter anche solo pensare di commercializzarlo. Il primo smartphone pieghevole sarà iper costoso, ma ci aspettiamo anche molto interessante a livello di design e prestazioni.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.