Ryan Murphy firma un accordo di cinque anni con Netflix

netflix, ryan murphy

netflix

Ancora un colpaccio per il gigante dello streaming on demand. Questa volta Netflix si è aggiudicato una delle figure televisive più eclettiche degli ultimi tempi, grazie ad un accordo milionario. Si tratta di Ryan Murphy – il creatore di Glee, Nip/Tuck e American Horror Story – che collaborerà con il colosso video per i prossimi cinque anni.

Anche Ryan Murphy si aggiunge alla scuderia di Netflix

Ryan-Murphy-netflixLa scuderia di Netflix si è appena arricchhita di un’aggiunta di tutto rispetto. Ryan Murphy ha firmato un accordo da 300 milioni di dollari con la piattaforma di streaming, che lo vedrà impegnato per i prossimi cinque anni a lavorare su nuove serie TV. Un’altra mossa che avrà sicuramente un riscontro positivo, sia in termini di produzioni originali che di visibilità. E di visibilità ne sa qualcosa Netflix, uscita vittoriosa dalla brillante strategia adottata di recente con The Cloverfield Paradox di J.J. Abrams.

Ti potrebbe interessare:

Netflix non teme Amazon e Disney: raggiunti 100 miliardi di dollari di valore

Dopo l’accordo dello scorso agosto con Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy, Scandal), figura storica dell’ABC, Netflix è riuscito a strappare un’altro personaggio importante legato alla Disney (nel caso di Murphy, attraverso la Fox). Un duro colpo per la casa di Topolino, al lavoro per lanciare la sua piattaforma di streaming.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.