NewsRecensioni

Recensione LG 34UC79G Monitor curvo 34″ in 21:9 con AMD FreeSync

In questi anni il settore gaming ha visto un’impennata notevole. Di conseguenza, il mercato delle periferiche ha continuato a proliferare senza sosta. Ed un elemento molto importante quando si parla di gaming su PC (ma non solo) è il monitor. In queste settimane abbiamo avuto modo di testare l’LG 34UC79G, device che integra diverse caratteristiche veramente interessanti. Parliamo, infatti, di un monitor curvo da 34 pollici in 21:9 e con supporto AMD FreeSync144 Hz. Ve ne parliamo nella nostra recensione.

Recensione LG 34UC79G

Unboxing

All’interno della confezione del prodotto troviamo la seguente dotazione:

  • LG 34UC79G;
  • cavo HDMI;
  • cavo Display Port;
  • alimentatore con cavo;
  • certificazione per la calibrazione di gamma e scala di grigi;
  • manualistica con CD.

Design e qualità costruttiva

Sin dal primo contatto con LG 34UC79G si capisce che il target è uno solo: quello del gaming. Ciò è evidenziato dall’estetica del monitor, caratterizzata dalla combinazione di tinte rosse e nere. Per certi versi un po’ un cliché per questa categoria, ma comunque (soggettivamente) accattivante. Ancora meglio se avete accessori della serie ASUS Rog da abbinare, viste l’affinità cromatiche. Buono il lavoro di ottimizzazione delle cornici: non da record, ma comunque apprezzabile.

Quello che invece ho gradito meno è la scelta dei materiali. Pressoché l’intera scocca è assemblata in plastica, compreso il basamento. E per un prodotto di questa fascia di prezzo (non propriamente economico) ciò fa storcere il naso. L’altro difetto che ho potuto constatare è una non eccessiva stabilità del pannello rispetto allo stand. Se siete soli agitarvi alla scrivania durante le vostre sessioni di gaming non sarà raro vederlo “ballare”.

Recensione LG 34UC79G

È comunque presente il supporto VESA da 100 mm, pertanto potrete eventualmente sostituirne la staffa e/o montarlo a muro. Ho gradito, invece, la possibilità di regolarne l’altezza, il tutto con una buona escursione (fino a 120 mm). È anche possibile angolarlo sull’asse verticale (ma non quello orizzontale) di 5° in basso e 20° in alto.

Posteriormente il monitor offre una più che sufficiente dotazione di ingressi. Abbiamo 2 ingressi HDMI 2.0 ed 1 ingresso DisplayPort 1.2 per collegare le periferiche. Oltre a ciò è presente un hub USB, con 1 porta USB Up-Stream da collegare al PC e 2 porte USB 3.0 con supporto alla ricarica rapida. Non mancano, poi, 2 ingressi mini-jack per cuffie e Line Out. Manca, invece, un impianto audio: peccato.

Recensione LG 34UC79G

Nel profilo inferiore troviamo il mini-joystick per richiamare i menu a schermo. Muovendolo sull’asse orizzontale è possibile regolare velocemente il volume, mentre su quello verticale si switcha fra le sorgenti connesse. Premendolo, invece, si accede ai menu veri e propri. Fra le numerose voci presenti, da qui si possono scegliere fra i presets d’immagine, regolare il tempo di risposta ed altro ancora. Qua di seguito vedete le varie pagine di impostazioni presenti.

Oltre ad integrare un pannello UltraWide 21:9, comodo per gaming e produttività, il monitor ha una curvatura 1900R. Ciò garantisce un minor affaticamento dell’occhio nell’utilizzo ravvicinato. Purtroppo, se siete “fanatici” della risoluzione, sappiate che siamo di fronte ad un display “soltanto” UW-UXGA, ovvero 2560 x 1080 pixel. Ciò si traduce in una densità di pixel di 82 PPI. Un valore non eccessivamente basso ma che su una diagonale del genere inizia a stare un po’ stretto. Tuttavia, le proposte con risoluzione UWQHD costano circa 200 euro in più (come minimo).

Questo LG 34UC79G integra un display W-LED con tecnologia AH-IPS, il cui angolo di visuale di 178° vi permetterà di giocare in coppia senza particolari variazioni cromatiche. Da non sottovalutare il buon rivestimento anti-riflesso implementato.

Qualità video

Appena montato il monitor presenta una taratura più che sufficiente, con una profondità ad 8 bit. Se volete fare editing non è la scelta più adatta, ma non è nemmeno fra i suoi obiettivi. Le coperture si aggirano sul 90% del gamut sRGB, 65% in Adobe RGB 72% in NTSC. Ottimo il livello di contrasto per essere un IPS, restituendo neri molto profondi. Non brilla in quanto a luminosità (scusate il gioco di parole), attorno ai 250 cd/m2, ma difficilmente avrete problemi indoor.

Tramite i menu è possibile tarare luminosità, contrasto e nitidezza, oltre a gamma, temperature colore ed una regolazione fine di tonalità e saturazione dei colori (rosso, verde, blu, giallo, magenta e ciano).

Troviamo anche impostazioni aggiuntive, come il livello del nero, Super Resolution+ e Digital Fine Contrast. Questi ultimi due parametri vanno a fare un upscaling di risoluzione e contrasto. Presente anche l’opzione Stabilizzatore del nero, con cui regolare la saturazione del nero per aumentare il contrasto.

Recensione LG 34UC79G

AMD FreeSync e supporto 144 Hz

Una delle caratteristiche principali dell’LG 34UC79G è un frame rate massimo fino a 144 Hz. Ad esso è combinato lo standard FreeSync (è presente anche una variante con NVIDIA G Sync), in grado di ridurre di fenomeni come lo stuttering. In quest’ultimo caso è ovviamente necessario possedere una GPU AMD ad hoc: qua trovate i modelli compatibili.

Il tempo di risposta è di 5 ms, anche se fra le voci è possibile attivare la voce “1ms Motion Blur Reduction” che, però, va a ridurre parametri come luminosità e contrasto. Da segnalare l’integrazione del Low Framerate Compensation. Questa feature di AMD permette di “ingannare” il sistema: nel caso si scenda sotto i 50 fps vengono creati dei frame in più in modo da non disattivare il FreeSync e non incappare in problemi di tearing.

Recensione LG 34UC79G

Recensione LG 34UC79G – Conclusioni e prezzo

Essendo questa una categoria piuttosto specifica, le proposte con queste esatte specifiche non sono numerose. Questo LG 34UC79G si pone in una fascia di prezzo non propriamente economica, visto il costo su Amazon di circa 580 euro. Tuttavia, non fatevi ingannare, visto che difficilmente troverete alternative più economiche. O meglio, ci sono, ma dovrete fare a meno di una feature piuttosto che un’altra: a voi la scelta.

Anche perché parlare male di questo monitor non è facile. Si tratta di un prodotto particolarmente consigliato ai videogiocatori, così come chi è dedito alla produttività e magari non disdegna una partita ogni tanto. Se invece cercate un pannello ad alta fedeltà, questa non è la scelta che fa per voi.

LG 34UC79G Monitor da Gaming 34", Curvo, 21:9 UltraWide LED IPS, 2560x1080, 1ms, 144Hz, AMD FreeSync, Multitasking, Regolazione Altezza

639,00
544,38
Compra Ora
Amazon.it
as of 23/09/2018 08:42

Features

MarcaLG
serie34UC79G
coloreBlack, Red
Peso articolo8,6 Kg
Dimensioni prodotto37,1 x 7,6 x 83,1 cm
Numero modello articolo34UC79G-B
Dimensioni schermo34 pollici
Risoluzione schermo2560 x 1080 pixels
Max. risoluzione schermo2560 x 1080 pixels
Dettagli audio1, 3,5 mm
Tipo di connettivitàBluetooth
Numero di porte USB 2.02
Numero di porte USB 3.02
Numero di porte HDMI2
Wattaggio50 watt
Piattaforma HardwarePC
ASINB01LN1ONI4
Media recensioni4.0 su 5 stelle 89 recensioni clienti
Posizione nella classifica Bestseller di Amazonn. 11.707 in Informatica (Visualizza i Top 100) n.319 in Informatica > Monitor
Peso di spedizione12,2 Kg
Disponibile su Amazon.it a partire dal4 settembre 2016

Il Monitor Gaming che stavi aspettando. Vivi un'esperienza emozionante e preparati ad essere sempre il vincitore grazie ad un'ambiente di gioco più efficiente. Il display 21:9 curvo UltraWide con pannello IPS ti offre il massimo campo visivo e ottimizza la fluidità della grafica con una frequenza...

User reviews

Per questo la mia valutazione è l'esatta media, purtroppo anche con prime la mia spedizione è arrivata in ritardo e quando ci sono oggetti di un certo valore in ballo è proprio difficile passarci sopra. Passando al prodotto comunque assolutamente niente da ridire, all'inizio sono rimasto un po' perplesso per quanto riguarda luminosità e colori perché nel monitor che avevo prima erano accesi all'inverosimile mentre in questo sono più spenti e tendenti al reale, occhio a non stare troppo attaccati allo schermo perché ovviamente si noterà una sfocatura agli estremi, mi ha comunque stupito una buona densità di pixel per questo schermo che comunque è sovradimensionato per la sua risoluzione (l'ideale sarebbe stato un 2K ultrawide) ma per chi vuole giocare con un solido 1080p questo monitor è eccezionale ragazzi, tutti i giochi lo supportano che abbia provato fino ad ora (GTA 5, Rainbow Six Siege, Squad, Forza Horizon 3) ed avere un monitor con un campo visivo così ampio offre un'esperienza unica.Attenzione però, questo è un monitor quasi esclusivamente da gaming, se volete lavorare di grafica e vi serve il dettaglio assoluto puntate per qualcosa che abbia una risoluzione maggiore (2K o 4K) ma per i videogiocatori puri, questo è il top sotto i 500 euro e non ha nulla a che fare con i 60Hz classici. Ripeto 5 stelle per questo fantastico monitor.(Nell'ultima foto c'è un monitor della LG 24 pollici, tanto per farvi un'idea della bestia!)Leggi di più
Avevo già 2 monitor da 22",dovevo acquistarne altri 2 x lavoro e invece ho optato x questo 34..che dire...bellissimo..ho eliminato un trasformatore che avevo in + e un cavo vga,adesso uso solo 1 HDMI,quindi + ordine e meno cavi in giro,l'ho appeso alla parete e ho acquistato uno spazio incredibile sulla scrivania,il basamento è abbastanza grande visto le dimensioni del monitor! ha diverse configurazioni e addirittura supporta anche 3 pc collegati insieme e ognuno collegato ad una porta....ho messo 4 stelle xchè i colori che ha nn mi convincono,troppo caldi,quello che avevo prima aveva dei colori molto + spenti e che battevano meno sul rosso,ho anche un problema che è nato da quando ho acquistato questo monitor,fa le righe al centro quando si scorre una pagina,è un freesync quindi dovrei avere una scheda video AMD che nn ho,ma spero di sbagliarmi,nn vorrei che la mia gtx 670 nn riesca a supportarlo..Leggi di più
Ottimo monitor dal rapporto qualità prezzo imbattibile, il formato 21:9 permette di tenere molte applicazioni aperte, colori brillanti, neri profondi e omogenei.....consigliatissimo! peccato solo per il fatto che il sistema di registrazione della Partita Iva di Amazon sia macchinoso e macchiavellico, pertanto ho perso la possibilità di riceverlo fatturato aziendale, dovrebbero permettere di registrare la partita iva più semplicemente a dato che da alcuni venditori è possibile ricevere la fattura a seguito dell'evasione dell'ordine, provvedere anche per Amazon alla stessa funzione, prodotto a 5 stelle, semplicità ed elasticità di Amazon...PESSIME!Leggi di più

View all reviews


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.