Harry Potter sarà il protagonista del nuovo gioco AR di Niantic

Niantic, Harry Potter,

Harry Potter Niantic gioco AR

Harry Potter sarà il protagonista del nuovo gioco AR che Niantic Inc. svilupperà per mobile. Dopo il notevole successo raccolto con Pokémon GO, la società porterà un nuovo titolo su smartphone.

Harry Potter: Wizards Unite sarà il nuovo gioco AR di Niantic Inc.

Harry Potter Niantic gioco AR

Il nome del nuovo sarà Harry Potter: Wizards Unite e verrà, appunto, basato sull’omonima saga del maghetto inglese. Il personaggio ideato dalla scrittrice J.K. Rowling ha ottenuto importanti riconoscimenti ottenuti con la serie di libri best seller e risultati positivi riscontrati ai botteghini di tutto il mondo. Non poteva non mancare, seguendo il trend del mercato, anche un nuovo gioco basato appunto sulla tecnologia della realtà aumentata.

Il nuovo titolo verrà sviluppato in collaborazione da Niantic Inc., Warner Bros. Interactive e Portkey Games. L’uscita, però, non avverrà di certo a breve. Infatti il gioco è atteso per il 2018, senza però precisare meglio il periodo di rilascio.

Al momento i dettagli circa il nuovo titolo sono davvero pochi. Sembra che, ancora una volta, Ingress dovrebbe influire molto sulle dinamiche meccaniche gioco, essendo il perno centrale. Durante l’avventura si dovranno raccogliere potenziamenti, esplorare l’ambiente circostante e difendere alcune location. Questa dinamica di gioco si sposa bene con lo stile di Ingress o, per meglio dire, è quasi praticamente identica.

Niantic Inc. vuole puntare, nuovamente, sulla creazione di un titolo basato su di un brand molto famoso, importante ed apprezzato fra il pubblico. Riuscirà ad ottenere lo stesso successo riscontrato con Pokémon GO? Difficile poterlo dire già da ora ma comunque i presupposti potrebbero essere decisamente positivi.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.