Quanto velocemente riuscite a risolvere un cubo di Rubik? A meno che non siate dei professionisti, probabilmente ci metterete almeno qualche minuto. Ad oggi, il campione del mondo ci riesce in circa cinque secondi. Mica male!

Ma ancora una volta le macchine ci dimostrano la schiacciante superiorità del metallo riuscendo a risolverlo in appena 1.047 secondi! Il robot in questione è stato costruito dalle geniali menti di Jay Flatland e Paul Rose, che stanno adesso cercando di far certificare la propria creazione dal Guinness per il primato mondiale.

La macchina utilizza una serie di motori passo-passo per far ruotare il cubo. Ce ne sono sei in totale, uno per ogni faccia, e vengono controllati da un Arduino. Il tutto è stato poi montato su una struttura stampata appositamente in 3D.

Attorno alla macchina sono state installate quattro videocamere USB, il cui scopo è quello di mostrare costantemente lo stato di ogni faccia all’applicazione Linux alla quale il robot è connesso. La soluzione viene poi calcolata in modo incredibilmente veloce sfruttando l’algoritmo Kociemba. A quel punto i motori si accendono, ed un secondo dopo il cubo è stato risolto!

Ad oggi, il record per la macchina più veloce a risolvere un cubo di Rubik è di 3.253 secondi. Una volta che il robot di Flatland e Rose verrà approvato dal Guinness, quel primato verrà totalmente stracciato!

Via