Dopo WhatsApp anche Telegram ha deciso di smettere di supportare i dispositivi mossi dalle vecchie versioni del sistema operativo Android.

In particolare, Telegram non sarà più in grado di supportare gli utenti con smartphone o tablet mossi dalla release 2.2 a quella 3.0. Sarà quindi necessario disporre almeno di Android 4.0 Ice Cream Sandwich per poter eseguire la versione più recente del popolare servizio di messaggistica sul proprio terminale.

Telegram logo

Telegram non supporterà più i dispositivi con Android 2.2, 2.3 e 3.0

Gli sviluppatori hanno deciso di abbandonare le vecchie release di Android per implementare nuove funzionalità e senza avere limiti che riguardano la compatibilità.

Allo stato attuale i dispositivi che eseguono le versioni 2.2 a 3.0 di Android si attestano intorno all’1,4% sul totale di dispositivi Android, il che equivale a circa 19.6 milioni di unità in tutto il mondo.

Niente paura però, i proprietari di un vecchio smartphone o tablet Android, infatti, potranno ancora utilizzare la versione web dell’applicazione.

Telegram logo

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.