Telegram è partita quest’anno a razzo proponendo un paio di aggiornamenti alla sua nota applicazione per smartphone e tablet. Dopo l’abbandono del supporto per le vecchie versioni di Android, lo sviluppatore ha annunciato un’importante aggiornamento ora disponibile per Android e iOS.

Telegram ora permette infatti di cancellare i recenti messaggi inviati, quindi, effettuando l’upgrade alla versione 3.16 sarete in grado di eliminare tutti i messaggi che avete condiviso nelle ultime 48 ore.

Telegram 3.16

Telegram 3.16: si aggiorna su Android ed iOS portando interessanti novità

Il noto servizio di messaggistica ora propone delle statistiche di utilizzo della rete su entrambe le piattaforme mobile e inoltre consentirà agli utenti di vedere la quantità di dati che hanno consumato in roaming, Wi-Fi o tramite un’altra connessione di rete.

Telegram 3.16

Per gli utenti Android, Telegram ha aggiunto anche un’altra nuova funzionalità, la possibilità di raggruppare tutti i messaggi provenienti da un solo mittente in modo da poter scorrere verso l’alto per vedere la data.

Telegram 3.16

Con l’ultima release (3.16), inoltre, l’app per Android è stata migliorata e resa molto più facile da utilizzare, essendoci ora la possibilità di visualizzare un elenco di tutti i file scaricati direttamente dalla schermata di condivisione.

Telegram 3.16

Un’altra feature introdotta da Telegram sul robottino verde è il supporto alla Gboard, l’ultima tastiera targata Google. Sfruttando la nuova keyboard, sarà possibile inviare e ricevere GIF animate. I dispositivi con sistema operativo Android 7.1.1 Nougat, inoltre, saranno in grado di visualizzare un Quick Action Menu con le chat frequenti sulla schermata iniziale.

Ultimo ma non meno importante aggiornamento riguarda l’aggiunta di un po’ di emoticon che ora sono pienamente supportate da Telegram per Android.

Telegram 3.16

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.